Festa del Prosciutto crudo Veneto Berico-Euganeo D.O.P.

Info: www.festadelprosciuttoamontagnana.it

Ufficio Turistico IAT tel. 0429\81320 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prosciutto 17

Il Palio dei 10 Comuni

 

Il Palio dei 10 Comuni

"Rullare di tamburi, scalpitare di cavalli irrequieti, scintillare d'acciaio di spade e di cotte di maglia: eccoli, accompagnati da squilli di chiarine e dai colori fiammeggianti delle bandiere al vento, la tetra figura del tiranno Ezzelino da Romano e il corteo dei Signori da Carrara, protagonisti nella Storia e nella leggenda, attraverso le vie di Montagnana verso il tratto di vallo prospicente la possente Rocca."Qui si ripete e rinnova, secondo lo Statuto del 1366, la disputa del Palio, sfida di abilità e coraggio fra dieci cavalli e dieci cavalieri dei comuni del Montagnanese.

 

Ogni anno, nel verde vallo medioevale attorno alle mura di Montagnana, si celebra, sospeso tra storia e fiaba, il rito del Palio: una corsa tra parte delle dieci Comunità dell’antica “Sculdascia” montagnanese, che vede a confronto dieci fantini in una prova emozionante ed entusiasmante, dove abilità, forza e intelligenza sono doti indispensabili per vincere. Il “Palio” era una tra le più tipiche feste italiane in epoca medioevale: si trattava della più diffusa manifestazione popolare con cui si festeggiava un avvenimento particolarmente significativo per tutta la Comunità e consisteva, per la maggior parte, in corse di cavalli.La trama del “Palio dei 10 Comuni” ha uno svolgimento assai complesso, che segue la tortuosità e l’aggrovigliarsi delle vicende storiche del territorio. Originariamente, con tutta probabilità il Palio si celebrava, similmente a Padova, a Ferrara e a Verona.


Nel XIV secolo il Montagnanese si trovò al centro delle contese tra gli Scaligeri ed il Comune di Padova, dove si era affermata la famiglia dei Da Carrara. Il 3 agosto 1337, tuttavia, le truppe veronesi di Mastino Della Scala, poste al comando di Guidoriccio da Fogliano, furono definitivamente sconfitte, proprio sotto le mura di Montagnana, dalle schiere di Marsiglio Da Carrara. Questo fatto comportò la definitiva determinazione dei confini: Padova al di qua del fiume Fratta, e Verona al di là. Dal 1981, ogni prima domenica del mese di settembre si celebra il Palio dei Comuni : manifestrazione volta a ricordare gli eventi del passato e a riviverli per la conquista del primato e del Pallium, ovvero un panno scarlatto impreziosito dall'opera di un Maestro pittore contemporaneo come Annigoni, Zancanaro, Murer, Santomaso, Sassu e molti altri ancora.

 

La prima domenica di Settembre

Schermata 2017 08 10 alle 11.23.16

 

 Per maggiori informazioni visita il sito : www.palio10comuni.it

 

Mercato dell’Antiquariato

 Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo:

Tutte le terze domeniche del mese (eccetto luglio e agosto)

INFO: tel. 0429\81247 int. 4 Ufficio Attività Produttive

 


 

Notizie dalla Polizia Municipale
Notizie dalla Polizia Municipale
 
CORPO DI POLIZIA LOCALE INTERCOMUNALE DEL MONTAGNANESE

fra i Comune di Carceri, Casale di Scodosia, Montagnana, Urbana, Bevilacqua, Merlara, Castelbaldo e Masi

 

SEDE DELLA CONVENZIONE MONTAGNANA

c/o la Sede Municipale in Via Carrarrese, 14

Apertura al pubblico: 09.30 – 12.30 dal Lunedì al Venerdì

Contatti telefonici: 0429-81247 (Int.8)  - 335-5949710 - 0429-81308

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SEDE TERRITORIALE DISTACCATA - MERLARA

c/o la Sede Municipale in P.zza Martiri della Libertà, 9

apertura al pubblico 09.00 – 12.00 nei giorni di Martedì e Venerdì

Contatti telefonici: 0429-85015 (Int.3)

 

UFFICI DI CASALE DI SCODOSIA

c/o la Sede Municipale in Piazza G. Matteotti, 32

Apertura al pubblico 09.00 - 12.00 nel giorno di Lunedì

Contatti telefonici 0429-1704803